Dal 2009 Fondazione Golinelli organizza annualmente la Summer school sulle scienze della vita. Un’occasione preziosa per gli studenti che desiderano approfondire le proprie conoscenze su scienze della vita e biotecnologie, mediante l’apprendimento di tecniche utilizzate nei più avanzati laboratori di ricerca.

I ragazzi hanno l’opportunità di vivere un’autentica esperienza di laboratorio hands-on: suddivisi in piccoli gruppi di lavoro e guidati da tutor esperti, sviluppano il protocollo assegnato, imparano a gestire i tempi degli esperimenti e approfondiscono gli argomenti trattati mediante la consultazione di siti internet e banche dati. Obiettivi della Summer school sono il potenziamento delle abilità manuali dei giovani studenti e lo sviluppo di curiosità e capacità critica.

L’edizione 2017 delle scuole estive di Fondazione Golinelli, oltre alla tradizionale Summer school giunta con successo alla sua nona edizione, si è arricchita di un nuovo percorso di eccellenza in lingua inglese, la English Summer School.

SUMMER SCHOOL SULLE SCIENZE DELLA VITA

Un progetto di eccellenza rivolto a studenti del terzo, quarto quinto anno delle scuole secondarie di secondo grado di tutta Italia.  Due i percorsi formativi proposti: lo studio del glutine e la predisposizione alla celiachia e gli OGM.
La Summer school, della durata di una settimana, si svolge nei mesi di giugno e luglio a Opificio Golinelli. Durante l’intero percorso ogni studente lavora in laboratori a posto singolo, dotati delle più importanti strumentazioni scientifiche come la PCR real time e spettrofotometri.

 

Scarica l’elenco delle strutture convenzionate con Fondazione Golinelli.

 

ENGLISH SUMMER SCHOOL OF LIFE SCIENCES

La prima edizione della English summer school of life sciences è un percorso formativo di eccellenza  in lingua inglese e aperto a 12 studenti (italiani e stranieri) interessati a prendere parte a un’esperienza internazionale che dà loro la possibilità di lavorare in laboratorio e comunicare nella lingua della ricerca scientifica. Gli studenti saranno seguiti e coordinati da Gordon Kennedy, ricercatore (dottorato di ricerca in biochimica e chimica organica) e madrelingua inglese.

La English summer school nasce con lo scopo di accrescere la conoscenza degli studenti attraverso il lavoro di gruppo e lo studio di specifici aspetti di biochimica, bioinformatica e biotecnologia, utilizzando tecniche e metodi che vengono comunemente utilizzati nei laboratori di ricerca. Il tema di ricerca è il mondo degli enzimi: come funzionano e perché sono così importanti in biochimica e biotecnologia.

Il corso si svolge a Opificio Golinelli. Il programma è rivolto a studenti italiani e stranieri che frequentano gli ultimi anni della scuola media superiore. In particolare, gli studenti italiani devono aver completato il terzo, quarto o quinto anno di liceo, mentre i candidati stranieri devono avere un’età compresa tra i 16 ei 19 anni.