Scienze in pratica è l’area progettuale della Fondazione Golinelli che ha lo scopo di accendere in tutti gli adolescenti dai 14 ai 19 anni la passione per le scienze e la tecnologia, grazie all’opportunità di fare concrete sperimentazioni in laboratorio.

Nato nel 2000 come Life Learning Center, è stato il primo centro italiano di formazione permanente, didattica informale e ricerca sulle scienze della vita sorto grazie a una sinergia tra Fondazione Golinelli e Università di Bologna, con la collaborazione di MIUR/USR Emilia-Romagna. Nel 2014 il centro modifica il suo nome, divenendo Scienze in pratica.

Oggi rappresenta un punto di riferimento per la comunicazione scientifica e un supporto concreto e continuativo al servizio del Sistema Scuola per l’insegnamento teorico e sperimentale delle scienze della vita, ma non solo. Si propone di avvicinare, formare e aggiornare i docenti e gli studenti, facendo vivere loro un’autentica esperienza di laboratorio hands-on, con l’assistenza di docenti e tutor esperti e la possibilità di usufruire di attrezzature tecnologicamente avanzate presso la struttura o portando le attività direttamente nelle scuole coi laboratori mobili. Le sue attività hanno coinvolto fino ad oggi 163.000 partecipanti.

Precedentemente ubicato in via della Beverara 123, le sue attività si sono trasferite a Opificio Golinelli, cittadella per la conoscenza e la cultura (via Paolo Nanni Costa 14), a partire dal 3 ottobre 2015. Può considerarsi oggi il più grande laboratorio scientifico sperimentale “a posto singolo” per fini didattici del nostro paese.